Un caro saluto e auguri a tutti per il miglior 2009 possibile.
La giornata di orientamento della Scuola del 29 novembre è andata benissimo e l’attività successiva ci ha assorbiti molto, soprattutto in contatti e colloqui con gli interessati al corso (uno dei motivi dei pochi aggiornamenti).

In questo rapido, primo post dell’anno rispondiamo a una delle domande che ci sono state poste da persone molto motivate a partecipare al corso col massimo profitto: “Ci si occuperà solo di traduzioni dall’Inglese?”
La domanda è importante e l’abbiamo inserita tra quelle poste di frequente.

Come accennato in questa pagina, nell’ambito del corso l’Inglese è una lingua di scambio, di cui occorre una conoscenza più che di base e preferibilmente una qualche esperienza d’uso (parlato, scritto o di traduzione). Anche per questo prima dell’iscrizione è previsto un colloquio per verificare attitudini e preparazione, oltre al CV già anticipato (trovate ancora qui questi e altri dettagli riguardanti l’iscrizione).
Alla base di questa scelta non c’è naturalmente nessun motivo di principio: semplicemente, gran parte del fumetto in traduzione in Italia e in altri paesi europei è di area anglofona e questo ha portato, tra l’altro, a traduttori di riferimento (e più raramente a uno solo) per ciascuno dei grandi autori a cui il corso dedica giornate monografiche.
Per quanto riguarda la parte del corso dedicata alla traduzione del fumetto in senso strettamente letterario, l’Inglese è quindi la prima lingua.

In tutti gli altri moduli, ci si riferirà ampiamente anche ad altre aree linguistiche e gli elementi del caso verranno richiamati o dati sul momento (specialmente nel caso del giapponese). Certamente, nulla vieta – ed è anzi probabile – che future edizioni della Scuola comprendano giornate dedicate ad autori e traduttori da altre lin gue, per esempio dal francese.

A parziale correzione di quanto indicato nel programma dell’ultima giornata, anticipiamo anche che il titolo oggetto di traduzione e che verrà scelto durante l’anno, potrebbe anche essere dal francese.

Annunci